Blog: http://eDEMOCRAZIA.ilcannocchiale.it

RADIOLONDRA

Quella per uno Stato Laico è la Madre di tutte le battaglie, il resto è psicoterapia [quasi] gratis ...o peggio. Il cosiddetto sentimento religioso nasce infatti dalla difficoltà che generalmente abbiamo nel comunicare con le parti alte della psiche, quelle che ci differenziano dagli altri animali, il settimo velo degli indù, la 'spiritualità' degli occidentali. Alcuni chiamano tutto ciò Amore o addirittura Fede. Altro che 'acqua pubblica' e pale eoliche, qua siamo di fronte al più colossale plagio della storia dell'umanità. Lungo secoli, anzi millenni, si sono presi ciò che ci appartiene, le pulsioni spirituali, vale a dire l'innata tendenza evolutiva dell'essere umano, e ne hanno fatto un centro di potere e ricchezza per poche migliaia di pretoni, cardinaloni, guru e altre scemenze delle gerarchie delle religioni monoteiste. Un leone o una capra sono la stessa cosa da millenni, gli esseri umani hanno invece capacità evolutive grazie al pensiero organizzato e su questa cosa semplice e grandiosa, questi ladroni ci hanno costruito sopra un impero. Dunque dal mio punto di vista essere ateo non significa semplicemente non credere all'esistenza di dio, ma contrastare un esercito di ipocriti che ritira pagnotte e distribuisce briciole. [Carlo Anibaldi - 2010]
 

Pubblicato il 23/11/2010 alle 17.24 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web